Biografia

Lidia Miccinilli,nasce a Priverno (Italy.
Nonostante la pittura sia ben incisa nel suo dna, il padre diplomato presso l’Istituto d’Arte di Priverno (LT), si iscrive e diploma ad un Istituto Tecnico.
Mostra comunque già in tenera età spiccate attitudini nel campo creativo e pittorico, realizzando i primi ritratti con tecnica a carboncino, e realizzando decorazioni su vetri, specchi ed altri
supporti. Successivamente, approfondisce la conoscenza sulle tecniche pittoriche, frequentando diversi corsi sull'utilizzo degli acquerelli,dei colori ad olio e matita.
L’attività creativa nel corso degli anni si evolve nella ricerca di una tecnica personale sull'utilizzo di materiali eterocliti quali malte sabbiose, marmoree e colori acrilici.
L’elemento fondamentale delle opere é quindi la tecnica utilizzata, la quale consiste nel creativo e sapiente accostamento di elementi differenti tra loro, quali l’acrilico e le malte, capaci di trasformarsi con leggere sfumature dei colori in armonici giochi di luce.
Negli ultimi anni riesce a realizzare opere pittoriche in cui si fondono rappresentazioni del corpo umano nella sua interezza e maestosità, inserite in sfondi costituiti da colori vivi, accesi e attraversati da materie brillanti ottenendo un risultato di forte impatto visivo che rende tali opere molto contemporanee.
La volontà di esprimere e di liberarsi nello spazio circostante, riuscendo a trasmettere una profonda energia vitale, induce a trovare negli occhi di chi guarda, un’altra visione dell’opera rendendo la stessa unica nel suo genere.
Si definisce autodidatta ed in quanto tale senza alcun vincolo, l’arte é libertà di creare e di far sognare senza condizioni.
Nel 2006 nasce “Karismatica” laboratorio d’arte ove l’artista sposta la sua creatività anche verso la decorazione di oggetti d’uso comune, dai vasi in vetro, ai piatti ed ai complementi di arredo quali tavoli e lampade.