Biografia

Formazione artistica

Appassionato al disegno già da ragazzino, ho poi conseguito le scuole superiori presso il Liceo Artistico Andrea Sabatini di Salerno, e successivamente frequentando L'Accademia di Belle Arti di Napoli conseguendo la laurea in Scenografia Teatrale

Tematiche

I miei lavori si basano sulla conoscenza degli stessi modelli ritratti. Risulta per me importante rapportarmi con il soggetto, così da ottenere più che un raffigurazione reale, una personale proiezione mentale dello stesso. Tale studio si basa sull’ideale difficoltà di comprendere gli altri, e del non riuscire a cogliere pienamente gli aspetti comportamentali e personali delle persone che conosciamo molto bene.
Da tale impossibilità, nascono questi lavori, dove queste figure assumono forme districate, contorte, esternazione di ciò che è la mia concezione personale.
I tratti somatici cambino, fino a diventare una sorta di maschera grottesca che stravolge completamente la reale fisionomia rendendola indefinita, in preda ad una mutazione che sembra ancora in atto e che lascia turbati.
L'intento che mi prefisso è quello di generare nello spettatore il turbamento che si riscontra quando una persona a noi vicina, assume un comportamento estraneo all’ idea che abbiamo di lui, mutando così il suo volto ai nostri occhi.

Tecniche

Prediligo l'utilizzo dei colori a olio, ma anche pastelli e smalti a seconda dell'esigenza o della grandezza del supporto.

Attestati / Premi



2' classificato premio "Sguardo alla natura" 2004

3' classificato premio di pittura "X Maggio Nocerino" 1999

vincitore del concorso "Un Posto per la Pace" indetto da Lions Club Distretto 108y - 1998