Biografia

Formazione artistica

DIPLOMATA AL LICEO ARRTISTICO DI NAPOLI NELL'ANNO 2003/2004 laurea in pittura - Arti Visive presso DELL'ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI NAPOLI 2008/2011
ata a lacco Ameno il 5/12/1985 Napoli vive a Napoli e intraprende gli studi artistici da piccola a 13 anni ,diplomata a 17 anni confusa l'idee dalla società consumista lascia l'arte per lavorare dopo un anno lascia gli studi per una crisi di identità , capisce che deve riprendere gli studi artistici a soli 22 anni decide di iscriversi all'accademnia di Belle arti di Napoli , i suoi studi sono ancora in corso , appasionata di arte contemporanea tende a sperimentare per arrivare a comunicare il suo pensiero nel migliore modo possibile .
info:

http://www.xlegion.net/es/pintura/873-mi...
http://www.ioarte.org/artisti/Limeka/
http://www.123people.it/s/michela+girasole
http://www.gigarte.com/michi
http://www.artinclub.com/artist/girasole...
http://michelagirasolelimekasolgir.jimdo...
http://www.gigarte.com/michi
http://www.ioarte.org/artisti/Limeka/
http://www.artinclub.com/artist/girasole...
http://www.myspace.com/limeka



Tematiche

AFFRONTA DAL PUNTO DI VISTA FILOSOFICO E POETICO TEMATICHE MOLTO FORTI VIOLENZA SESSO , CRITICA DELLA SOCIETà CONTEMPORANEA CRUDA E CONTRADDITORIA , USA DIVERSI MODI DI ESPRIMERE USA L'IRRAELTà IL SOGNO, LA METAFORA,LA PoETICA, E L'RONIA SI CONTRADDICE A CAUSA DEL SUO CAMBIAMENTO TECNICO TEMATICO , ARTISTA SPERIMENTALE ALLA CONTINUA RICERCA DI SE STESSO
eclettismo sperimentale ama anche integrare le sue opere con istallazione struttere montate

inglese
tp://www.bluteam.net/GalleriaPitturaGirasoleMichela.htm
Eclecticism EXPERIMENTAL-WITH A GREAT PROPENSITY TO CREATIVITY '
Graduated from art school 17 years has been painting for 13 years when he was a strong passion for the visual arts and poetry, was born from a need to associate the images with deep and poetic concepts, after many years of artistic pause at age 22 he enrolled Academy of Fine Arts to broaden his knowledge, he attended a photography course, and delights in conceptual photography for which always attracted a lot of interest. its only purpose is to communicate, due to a very infazia passed in solitude and a troubled adolescence. At 16 he participated for two years following the award to the arsenals of Amalfi Flavio It should be a group exhibition by ORGANIZATA cunmune with a bronze sculpture entitled "metmorfosi a woman," the following year is delighted to participate with a brass sculpture minimal metamorphosis by the name of a tree, abandoned research approaches to painting and sculpture showing an interest in experimental eclecticism, the first works were inspired by Impact avaguardistica intense and very personal with a reality that is often confused with the dream and the ' unconscious, adjusted to a more frequent expressionism, expressions of anger and aggression on the canvas. At age 22, participates in the collective moan in the room with three paintings in Naples, the colors of spring in Naples, also participates in a group show in Turin.
The interest in writing began when I was 14 and discovered authors like Dino Campana expressionist poetry with a passion for the period of the damned poets, wrote mainly for herself to leave and lose its strength, scigliano words full of heated difficulties

Tecniche

OLIO, MISTE .TEMPERA .LETTERATURA FOTOGRAFIA
ECLETTISMO SPERIMENTALE

ttestati di participazione a mostre :

collettive agli Arsenali di Amalfi , premi flavio Giova , mostra collettiva nella 2002-2003



progetti collettive e collaborazioni artistiche:


sala gemito Napoli con associazione noicittadinidelmondo2010

collettiva a Sulmona presso la galleria individuart 2010

collettiva partecipazione con testi poetici a Milano presso lo studio Iroko.2011

Collettiva a Torino 2009

MOSTRA DI FOTOGRAFIA NEL CASTEL Nuovo di Napoli con titolo luce e ombre.2007

Partecipazione a un concorso di poesia, il libro Federiciano, con il quale è stata scelta una poesia per una raccolta dal titolo , il libro Federiciano2010


mostra -COLLETTIVA di beneficenza Milazzo Messina 2011

mostra collettiva dal titolo i labirinti dell'astratto , Napoli presso la Biblioteca BENEDETTO Croce. 2011

Bibliografia

dichiarazioni dell'artista: sul suo pensiero e sulle sue letture.

La mia sensibilità mi ha permesso di seguire il segno simbolico basata su una forma sempre piu’ materica .
Vi è un ritorno all’uso di colori forti in prevalenza il rosso, un pigmento dal tono vermiglione, o carminio
Gli argomenti sessuali ritornano nella mia rappresentazione ciclica pittorica ma sono meno provocatori e piu’ simbolici concettuali portati una esperienza psicologica.

La natura complessa dell’esistenzialismo che si manifesta nei mie dipinti ,è una corrente filosofica unitaria.
Si può parlare di un insieme di posizioni filosofiche singole, anche molto differenziate, variamente coinvolte nell'atmosfera di crisi e malessere individuali delle epoche e dei contesti in cui si manifesta.
L'esistenzialismo quindi risponde solo in parte a una coscienza di paura universalistica o solidaristica, prevalendo in esso piuttosto la riflessione sull'individualità, la solitudine (ma anche l'unicità e infinità interiori) dell'io di fronte al mondo, l'inutilità, la precarietà, la solitudine, il fallimento, l'assurdo dell'esistere.

Il mio esistenzialismo riflette sulla problema del senso della vita, in particolare in relazione al nichilismo, sui limiti e le possibilità della libertà individuale, incentrando queste riflessioni intorno alle domande: "che cos'è l'essere?" e "che cosa vuol dire esistere?", che dominano il pensiero dei filosofi e letterati a vario titolo inquadrabili nella corrente. Filosofi, Martin Heidegger, Jean-Paul Sartre, Karl Jaspers e Maurice Merleau-Ponty.
Le domande sull'essere e sull'esistere, pur essendo distanti dalla realtà del singolo nella sua quotidianità, lo riguardano nella sua interiorità, nel suo sentirsi un "ego.

Artisti di riferimento che mi hanno permesso di esprimermi sono Otto DIX, George Grosz, Marlene Dumas,William Blake, Edvard Munch, questi artisti mi hanno permesso di trovare una chiave di lettura per quanto riguarda gli argomenti universali del contemporaneo , mentre per quanto riguarda il concettuale il concetto delle superfici tratta con grande matericità e l’uso di pochi colori attraverso quasi delle acromie, mi hanno permesso di sperimentare l’ esperienza che annulla il simbolismo per arrivare al concetto dell’umore e la poetica con uno sfondo e quindi artista di riferimento Piero Manzoni.
Per quanto riguarda l’informale e la struttura di colori instabili mi aiutato molto osservare alcuni dipinti di Paul Jackson Pollock .

Dichiarazioni dell'artista :

Esplorare se stessi per arrivare a un punto di non ritorno io non racconto me, ma racconto una parte di una parte che molti di noi non comprendo non dichiaro, non provoco io non ho uno scopo ben preciso , quello per cui provo interesse e mi suscita tremore emozionale lo colgo come un fiore rosso che si spegne nel momento che dipingo, sono anni che provo la stessa sensazione di catarsi sempre piu' forte, l'arte per me è un qualcosa di spirituale che salva l'anima dalle fiamme della noia.