Biografia

Mi definisco un poeta con la passione per i numeri e per la geometria, la mia personale esperienza creativa ha dato origine al progetto ''Artemandala'', un'idea nata dal mio desiderio di unire la forza creativa dei numeri e della geometria con la bellezza e l'armonia del colore. L'intuizione sviluppata nel tempo mi ha portato a scoprire e ad approfondire la meravigliosa tradizione dei Mandala nelle diverse culture del mondo, mi ha permesso di viaggiare idealmente nelle epoche aprendomi sempre più alla percezione di un mondo infinito di forme e di poesia che vive nella nostra memoria ancestrale ed è indissolubilmente legato alla natura, all'integrità e alla purezza della conoscenza così come veniva trasmessa dal cuore e dalle menti degli antichi padri della cultura, primo fra tutti Pitagora il cui pensiero, con molta umiltà cerco di trasmettere durante le sessioni dei corsi e degli incontri di Artemandala. La mia passione per l'insegnamento mi offre l'opportunità di aprirmi e portare magia e bellezza nel cuore di coloro che si avvicinano alla pratica del mandala, nei gruppi condivisione e leggerezza creano l'unità con il Grande Mandala Universale, la conoscenza è un mezzo, guida al cambiamento e alla trasformazione personale, è ritrovare armonia e benessere in questa straordinaria avventura che la vita.

Formazione artistica

Autodidatta, la mia formazione comprende studi di estetica e storia dell'arte, nel tempo ho approfondito le relazioni tra matematica, geometria, numeri associandoli al linguaggio simbolico del colore, insegno, seguo gruppi di lavoro dove si sperimentano le relazioni tra due mondi in apparenza distanti fra di loro, matematica e arte.

Tematiche

l'arte antica del mandala è una sorgente di inesauribile creatività, nelle simmetrie, nelle forme geometriche strettamente in relazione con le forme della natura trovo ispirazione, forza ed energia per realizzare le mie opere

Tecniche

Per i miei lavori prediligo i colori acrilici, gli smalti, le colle viniliche, in natura posso trovare sabbie, composti terrosi che vengono miscelati con i colori.