Biografia

Da quando negli anni Sessanta del Novecento a partire dal momento in cui i mezzi di comunicazione hanno introdotto un altro regime di storicità, basato sul presente, per un artista non è più possibile scrivere la propria biografia. Solo se sei contemporaneo sei un artista e se sei contemporaneo non hai ne passato ne futuro, ma un infinito presente. E' una menzogna ed è una prigione.

Formazione artistica

Non vogliamo più far finta di cercare una nuova proposta o giovani promesse: LA NOVITA’, che peraltro non può più arrivare. Vogliamo
tentare di rintracciare le fonti originarie dell’arte ed il primo decisivo passo che compiremo è di far sapere che siamo perfettamente a conoscenza delle motivazioni, - della buona fede e dei trucchetti approntati - ; vogliamo ripercorrere la corrente, non tanto
per tornare indietro, ma per comunicare la consapevolezza che tutti; che siamo tutti nel dopo, anche se per alcuni, ciò, avverrà malvolentieri.

Tematiche

Una mattina mi sono svegliato con una spiacevole sensazione: era appena stata inventata la fotografia. Dopo secoli di ritratti realizzati per le Famiglie Regnanti, le Autorità e la Grande Borghesia mi sentivo inutile per quanto mi fossi sforzato, anche ad offrire senza compenso la mia arte, la fotografia mi avrebbe battuto per precisione e ricchezza del dettaglio.
Ma fu una sensazione di breve durata, mi resi conto che avevo, nonostante il primo impatto, un intero mondo da offrire: l’universo filtrato
dai miei occhi. Ed era una novità che piacque.
L’Artista doveva avere qualcosa da dire: quello che nell’Arte Contemporanea divenne il Progetto.
Era come la rivoluzione dell’appercezione kantiana nel campo dell’esperienza filosofica, l’Artista era il centro e non più il replicatore.
Uno dietro l’altro, quasi senza nemmeno accorgermene nel corso della giornata proposi i miei pensieri più convincenti incarnandoli nelle
mie opere ed offrendoli al mondo.
Capii che potevo manipolare la luce sulla tela, utilizzare speciali tecniche di puntinatura; offrire le esperienze filtrate dalla mia sensibilità; ma, a dire il vero non so dare
un’univoca risposta, ne è veramente importante: si tratti di una richiesta del pubblico, o di una mia necessità interiore di rinnovarmi, -o-, costretto per attirare costantemente l’attenzione
sempre velocemente esaurentesi, ma cominciai ad offrire novità passo dopo passo.
Con l’Arte non cercavo di assurgere all’Assoluto, all’Uno, ma cercando di abbracciarla ed abbracciarmi, facendo perno solo su me stesso cominciai nel corso della giornata ad esplorare ed offrire le varie parti che man mano si offrivano: lo Stupore o il Sublime, la Simmetria
o la Sezione Aurea, la Tecnica o il Colore: tutto poteva essere offerto come Assoluto, Centro o Uno; mi bastava solo deciderlo: era mia la
responsabilità. Non avendo più limiti: ne di
tecnica ne supporto sono arrivato ad usare la fotogra!a spiegando che era pittura e ho spostato una pietra sulla Terra immaginandola Land Art;
nessuno mi ha risposto; il critico spesso mi ha preceduto e sollecitato, altre volte ha analizzato e relazionato le mie attività. Gli osservatori hanno solo guardato.

Ora a fine giornata mi interrogo: …e dopo?


Tecniche

Competenze ed esperienze

Oil Painting
Tempera
Watercolor
Acrylic
Xylography
Collage
Rip
Mixed Media
Serigraphy
Sinopia
Chalcography
Charcoal Art
Portraits
Portrait Painting
Portrait Photography
Visual Arts
Fine Art
Fine Art Photography
Digital Art
Fresco
Contemporary Art
Bronze Sculpture
Sculpture
Fusion
Murals
Graffiti
Constructed situations
Mosaics
Acquaforte
Ready made
Ready made rectified
Crayon
Digital Photography
Drawing
Aquatint
Assemblage
Ageminatura
Dripping
Papier-mache
Frottage
Encaustic technique
Installation Art
Grisaille
Gouache
Lithography
Lumeggiatura
Miniatures
A relief
Grottesca
and many more ...

Valutazione artistica

Nel contesto e tempo attuale l’arte contemporanea è ciò che vuole esprimere l’artista; e l’artista è chi siesprime con l’arte.
Prima si diceva che l’arte era l’espressione del Bello.

Bibliografia

Esperienza

Rebis The Artist


2000 – Presente (12 anni) Planet Earth

Nel mio laboratorio, mi occupo di pigmenti, pietre, materie plastiche; opero con la parola, secondo le "ultime" tendenze. Doto di aura gli oggetti formati da uomini e macchine e non mi sottraggo alla fotografia. Per fortuna, i limiti dell'artista sono passeggeri, 0ggi ci sono, domani viaggiano altrove.

Attestati / Premi

Frequentazione e apprezzamenti presso la Grotta Chauvet.
Frequentazione e apprezzamenti presso Faiyum Oasis.
Frequentazione e apprezzamenti presso Hermes Trismegistus.
Frequentazione e apprezzamenti presso Giuliano il Teurgo.
Frequentazione e apprezzamenti presso Angiolo di Bondone.
Frequentazione e apprezzamenti presso Sir Pieter Paul Rubens.
And many more ...