Biografia

Formazione artistica

Rosaria Melillo nata a Ercolano. Da ragazza ha seguito il padre, artista del marmo, in diverse parti del mondo. Con la famiglia si Ŕ trasferita a Pietrasanta dove ha potuto frequentare l'Istituto D'arte e assorbire l'atmosfera artistica del luogo.
Nutre diversi interessi nel campo dell'arte, dalla musica alla narrativa ma Ŕ nella pittura che trova lo spazio per esprimersi.
Paure ,passioni gioie e dolori sono espressi sulla tela in un vortice di emozioni cromatiche, attraverso un percorso di cui non si intravede ancora la fine ma si intuisce lo spessore della ricersa.
La passione della pittura Ŕ sempre stata dento di lei ed Ŕ esplosa da quando ha abbandonato lo stile figurativo per ricercare un'identitÓ creativa personale.
La sua Ŕ una pittura spontanea di ampio respiro, attenta alla scelta dei colori, dei materiali e delle forme. In ogni suo quadro si intravede il caos, l'inquietudine, il sogno e la luce. Un qualcosa che appartiene a tutti in un'insieme inscindibile di colori ed emozioni: uno bisognoso dell'altro.