Biografia

Sasha Preve è un’artista plastica, instancabile viaggiatrice, studiosa e ricercatrice delle culture locali.

Argentina, trascorre lunghi periodi della sua giovinezza in regioni molto remote e primitive, dove il disegno, la pittura e la fotografia trovano spazio nelle ore calde e silenziose della siesta prima di approdare in Europa per ultimare gli studi e trasferirsi definitivamente in Italia.

Inizia a dipingere all'acquarello nel 1988 per poi continuare a sperimentare questa ed altre tecniche durante i suoi continui viaggi oltreoceano. Molti i soggetti, con l’attenzione sempre al dettaglio, al colore, alla sperimentazione di nuovi accostamenti e creazioni a partire dal vissuto quotidiano, anche domestico e famigliare.

L’introspezione è usata come contrapposizione alla mancanza fisica dello spazio sconfinato della sua infanzia, sia per le persone che per gli oggetti: uno studio attento dell’essenza, del profondo di ogni cosa, la più inerme, per scoprirne il mondo interiore e rivelarne gli aspetti più reconditi. Molti i suoi soggetti e le tecniche che rispecchiano momenti di interiorità, di espressività e crescita personale: fiori, paesaggi, ritratti, oggetti, particolari di marine, acquarello, tecniche miste, fotografia, scultura.

L’analisi dei propri soggetti, il divertirsi con la sezione e la ricerca interiore in ognuno di essi costringe l’occhio distratto a nuove realtà e a porsi sotto altri punti di vista.

Con la fotografia collabora a produzioni cinematografiche internazionali su tematiche di interesse sociale e culturale.

Molte le sue collettive personali e i premi ottenuti con le varie tecniche.

Attestati / Premi

Elenco mostre personali


1995 Fiori, Studio d’Arte Santa Maria Fulcorina, Milano

1999 Acque marine, Galleria Jean Blanchaert, Milano

2005 Nature quotidiane, Vivaio Riva, Milano

2005 Chagas, un mal escondido, Museo de Arte Latino Americano “MALBA”, Buenos Aires, Argentina



Elenco mostre collettive


1995 Colletiva, Studio d’Arte Santa Maria Fulcorina., Milano

1996 Colletiva, Palazzo Baggi Sisini, Milano

1998 La rosa esagerata, Villa della Porta Bozzolo, Casalzuigno, Varese

1998 Appuntamenti a casa Dugnani, Casa Dugnani, Rubecco sul Naviglio, Milano

1998 Thè d’artista, Villa della Porta Bozzolo, Casalzuigno, Varese. Vincitrice secondo premio



1999 Collettiva, Abbazia di Rosazzo, Udine

1999 Thè d’artista, Villa della Porta Bozzolo, Casalzuigno, Varese. Vincitrice primo premio

2000 Spaventapasseri, Villa della Porta Bozzolo, Casalzuigno, Varese

2001 Prova d’artista El Brellin, Milano

2002 Collettiva, Barrios Cafè, Milano



2003 Cria cuervos, Centro Culturale Bertold Brecht, Milano

2003 Ieri, oggi e forse domani, Centro Culturale Bertold Brecht, Milano

2004 Collettiva, Galleria Virazòn, Punta del Este, Uruguay

2005 Esserci, Chiesa di San Gallo, Biennale 2005, Venezia – Padiglione Italia (simbolo della mostra itinerante e del sito www.padiglioneitalia.com)

2005 Donne che vogliono vedere,Spazio Lattuada, Milano



2006 13 x 17 Museo di Potenza

2006 13 x 17 Biella, lanificio Azario

2006 13 x 17 Milano, Bicocca

2006 13 x 17 Napoli, Chiesa di San Savero in Pendino

2006 13 x 17 Francavilla al Mare, Museo Michetti

2006 13 x 17 Facoltà di Architettura, Palermo



2007 Premio Open Art, Sale del Bramante, Piazza del Popolo, Roma

2007 “13 x 17” Galleria Alviti, Rome, Italy.

2007 Roma “Colori dal Mondo” Reseña Internacional del arte joven, Galeria Cassiopea Arte

2007 Murano “13 x 17” Padiglione Italia, Berengo Estudio Campiello della Pescheria , Venecia



2007 Bologna si rivela, “13 x 17”, Chiesa di Santa Cristina, Fondazione Cassa di Risparmio di Bologna

2007 Premio Open Art , Sale del Bramante, Piazza del Popolo, Roma

2007 Roma “Colori dal Mondo”, Rassegna Internazionale dell’arte giovane, Galleria Cassiopea Arte

2007 Murano “13 x 17” Padiglione Italia, Berengo Studio Campiello della Pescheria , Venezia

2007 ‘II Premio Arte Laguna’, Mostra itinerante “Cammino Dottori”, Treviso

2007 ‘I Premio Internazionale di Arte Fotografica Arte Laguna’, Mostra itinerante, Mogliano Veneto

2007 "Cerchi cerca scatti. Scatti di donne che vogliono vedere", calendario della Cooperativa Sociale ‘Cerchi d’Acqua’

2007 Convegno ‘Talenti Extravaganti’ , Provincia di Milano, Spazio Oberdan, Milano

2007 ‘1000 Artisti per un’indagine eccentrica sull’arte italiana’, catalogo a cura di Philippe Daverio e Jean Blanchart, edito da Rizzoli

2007 Catalogo 1° Premio Internazionale di Arte Fotografica Arte Laguna Collettiva delle 50 Opere finaliste e Mostra Itinerante

2008 Sogni e trasparenze dell’universo femminile, collettiva, Mostra Internazionale d’Arte Contemporanea, Ars Habitat , Palazzo Ratto-Picasso, Genova

2008 Temporary shop De Ditrich, Personale, C.so Garibaldi, Milano

2008 ‘Strappi e ferite’ , collettiva, Mostra Internazionale d’Arte Contemporanea, Ars Habitat, Palazzo Ratto-Picasso, Genova