Biografia

Formazione artistica

"Mia madre ha scatole piene di fogli disegnati da me......"
Autodidatta da sempre, da sempre alla ricerca di un attimo per immortalare su una tela o un pezzo di carta un'emozione.
Credo fosse l'anno 1983,all'etÓ di tre anni,il momento in cui chi mi stava attorno capý quale fosse la mia passione pi¨ grande.
Da allora ho dipinto sempre...prima per me stessa,poi anche per gli altri.
Ho fatto esposizioni personali, sempre in ambiti e luoghi di vita mondana.
Ho iniziato con i ritratti a matita per proseguire poi con lo studio del chiaro scuro.
Ho amato molto, verso i 15 anni, dipingere le ballerine di degas e gli animali con i pastelli ad olio.
Ho studiato molto gli impressionisti francesi,seguendo con gli occhi le loro pennellate.
Ho scoperto la sanguigna ed il carboncino.
Poi... mi sono innamorata dell'olio, al quale mi avvicino sempre con grande rispetto.
Dipingo molto con i colori acrilici su tele sciolte.
A volte,quando non mi bastano le immagini, applico la tecnica della poesia visiva alle mie creature.
Il pastello morbido mi permette di esprimermi quando ho bisogno di esprimermi velocemente...quando ho bisogno di dire subito quello che ho nella pancia.

Tematiche

Ci˛ che pi¨ mi affascina sono i volti....mai uguali e sempre unici.

Tecniche

Olio
Acrilico.
Pastello.
Carboncino.
Aquarello.
Smalti.