Biografia

Vittoria Salati, nata sull'Appennino Parmense risiede e  lavora a Cambiago (MI). E' entrata nell'ambiente artistico, grazie al marito Giovanni Mondadori estimatore di arte, da cui č rimasta coinvolta e catturata. In questo magico mondo ha incontrato importanti artisti contemporanei, che le hanno fatto decidere di iniziare quindi una sua attivitā artistica basata su una tecnica inusuale.
Le opere di Vittoria Salati infatti, si caratterizzano per essere incise a mano su tavola di legno, successivamente dipinte con colori acrilici, rappresentando molteplici soggetti, dalle figure nitide e ben definite e dai colori forti e decisi. Originale anche la cornice che č parte integrante della stessa tavola. La complessitā connessa alla creazione di queste opere rende esclusiva questa tecnica, che nell'ambito delle sue mostre personali ha incontrato il consenso del pubblico, ottenendo un notevole successo.

Formazione artistica

Sono autodidatta

Tematiche

Variano, Icone, Arte Sacra, Paesaggistica , Figure Multietniche, Strumenti Musicali, Fiori,
Frutta, Conchiglie, Vasi, Farfalle.

Tecniche

Molto particolare e unica nel suo genere.
Le opere sono incise interamente a mano su tavola di legno, successivamente dipinte con colori acrilici e finite con un protettivo trasparente.
Tecnica particolarmente difficoltosa che la rende unica.