Biografia

Dottoressa in “Scienze Riabilitative” ed “Esperta in Comunicazione e Gestione Risorse Umane”, Yvonne Maria Teresa Gandini nasce a Zevio in provincia di Verona.
Nei primi anni della sua vita si manifesta da subito la sua passione per la pittura, pur dovendo realizzare in concomitanza alcune tappe per la sua evoluzione.
Dopo aver conseguito il diploma di maturità Magistrale, studia come Terapista della Riabilitazione presso la Clinica delle Malattie Nervose e Mentali all’Università degli Studi di Roma e ne consegue la qualifica con votazione 70/70 e lode e successivamente anche il diploma da Dirigente di Comunità presso il Ministero dell’Università e della Ricerca di Roma.
La pittrice acquisisce fondamentali conoscenze nel campo delle teorie psicodinamiche grazie al corso presso“La Neuropsichiatria” e viene assunta dalla ASL ROMA H come coordinatore Day Hospital Riabilitativo Occupazionale.
Nello stesso anno consegue l’equipollenza della Laurea in primo livello in Scienze Riabilitative.
Nel corso degli anni, Yvonne Gandini sviluppa particolare interesse nel campo socio-educativo-formativo e approfondisce il campo della comunicazione conseguendo un Master in “Comunicazione Efficace e Gestione Risorse Umane” presso la Società Italiana della GESTALT e si dedica ai Progetti Formativi per la ASLRMH nel ruolo di progettazione e relatore.
Nonostante i meriti professionali però, il contatto con la pittura è sempre presente come un fuoco sotto le ceneri e si affaccia per la prima volta al pubblico nel 1992 quando la pittrice organizza e realizza con il regista Massimo Collins un laboratorio sulla Creatività presso il Teatro di Villa Adele ad Anzio.

Formazione artistica

Sono artista sin da bambina e nella formazione artistica sono autodidatta nonostante abbia seguito un corso di pittura nella città in cui risiedo.
"Sono laureata in Scienze Riabilitative e specializzata in esperta in comunicazione e risorse umane.

Tematiche

Generalmente mi dedico alla pittura figurative tramite paesaggi, persone e figure iconografiche.

Tecniche

Olio su tela con tecnica personale creativa.
Mi dedico anche ad utilizzare l'acquerello.

Bibliografia

Spoletofestivalart 2010- "Classe Mahamod" olio su tela, 40x50 pag. 184
Il senso del sacro a cura di Daniele Radini Tedeschi- citazione "Laguna Veneziana", olio su tela 70x80, pag.7
Catalogo Luci di Natale 3 Arte in cammino- "L'esodo dimenticato" olio su tela, 80x100.
- Arte in cammino- premio Capitolium 2013- La salvezza, olio su tela 70x80.



Attestati / Premi

-Partecipa al “ Premio Lupa” nel febbraio 2011 a Roma , vincendo il primo Premio per il dipinto “IL casale con davanti il roseto”
-Attestato partecipazione "Expoart-Feira Internacional de Artisanato, Arte, Cultura e Turismo".
-Diploma d'autore per partecipazione rassegna "Luci di Natale 3" Villa Doria Pamphili, Dicembre 2012.
- Primo Premio-sezione pittura figurativa simbolica VII° Rassegna arte contemporanea Premio Capitolium 2013 presso Galleria Agostiniana- Santa Maria del Popolo (Giugno 2013).
- Attestato partecipazione "Concorso arte sacra Sine Deo Nihil" anno 2012