rivista d'Arte, scritto critico di Arpinè Sevagian

LUG 19

Quando? Terminato domenica 19 luglio 2020

Dove? via Carlo Fisogni, 15, brescia, (BS)

,

“… Opera d’arte intesa come espressione, così come la vive Alessio Tanfoglio, il cui percorso di ricerca va oltre la rappresentazione oggettiva del reale, per entrare in una dimensione intima, personale e originale che si manifesta attraverso la pittura. Le sue sperimentazioni astratte e antropomorfe ispirate alla poesia aprono la via (nell’arte contemporanea), a un linguaggio pittorico che, parlando ai sensi e all’immaginazione, si ricongiunge a una dimensione magica, dinamica, armoniosa, dove la forma astratta si rivela nei suoi rapporti di superficie. La sua personale stesura del colore e di definizione della linea ricreata dall’immaginazione e re-investita d’un pensiero trascendentale, da vita alle sue innumerevoli impressioni, improvvisazioni e composizioni pittoriche. La sua vibrazione fisica si fa portatrice di una risonanza interiore. Il suo sentire (luogo dove l’emozione si libera) attraverso il rosso, colore caldo, vivo, bruciante (dell’eccitazione simile a quella prodotta da una fiamma), risveglia sensazioni. Il colore si fa portatore di un movimento, prendiamo per esempio il giallo e il blu, il primo irradia verso l’esterno, il secondo ritrae verso il proprio centro ripercorrendo il cammino della profondità, della sua densità interiore…”
Dott.ssa Storica dell’Arte
Arpiné Sevigian

  • Pubblicata domenica 19 luglio 2020

  • Da Alessio Tanfoglio

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Alessio Tanfoglio) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio


  • Pubblicatadomenica 19 luglio 2020