Primavera avellana

olio, tela

Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA42271
  • Misure:40 cm x 70 cm
  • Tecnica:olio
  • Supporto:tela
Informazioni sulla vendita
PROPOSTA D'ACQUISTO

Informazioni e condizioni di vendita dell'artista

Informazioni generali: Questa sezione riporta una parte della produzione artistica disponibile per la vendita. Tutta la produzione è invece riportata nella sezione "Archivio", che comunque non è ancora definita del tutto. Per quanto riguarda la valutazione economica di un'opera, all'autore piace sostenere che essa debba rappresentare la "sintesi tra il piacere di possederla, o mostrarla nella propria dimora, e la somma disposta a pagare per godere di tale piacere". Ovviamente è dell'autore la decisione finale di cederla oppure no, perché staccarsi da una propria creatura non è sempre facile, spesso dipende più dalla gratificazione che ne consegue sul piano morale e professionale che su quello economico.

Spedizioni: Da stabilirsi. Eventualmente, se alla visione diretta dell'opera, si resta delusi e insoddisfatti del suo acquisto, si potrà immediatamente chiedere il rimborso.

Vendita: Per l'acquisto delle opere rivolgersi direttamente, o indirettamente attraverso Gigarte, allo studio dell'interessato in Sperone (Av), oppure utilizzare la pagina "guestbook" o telefonare direttamente ai numeri indicati nella pagina "biografia" di questo sito, o inviare una e-mail a: studioerre.sodano@virgilio.it All'opera sarà allegata regolare certificazione di "autenticità" ai sensi delle disposizioni vigenti sulle opere d'arte con regolare fatturazione della stessa.

Pagamenti: Da stabilirsi.

Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci la tua proposta in euro
Inserisci un messaggio
Cliccando su "invia la tua proposta" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio
Descrizione

Tecnica: Olio a spatola su tela.
Descrizione:
Tipico paesaggio di Avella, antica città, prima osca, sannita e poi romana. Anticamente famosa per il suo anfiteatro, sede di cruenti combattimenti gladiatori. Visitata da Virgilio e citata nella sua opera famosa l'Eneidi, per la bellezza del suo paesaggio, irrigato dal fiume Clanio, fu meta di nobili romani, che la scelsero come sito per la costruzione delle loro ville. Attualmente il suo Castello medievale, collocato in alto sulla collina ai piedi dei monti di Avella, con le sue imponenti mura di cinta, domina tutto il paesaggio dell'agro nolano. Proprio con la vicina Nola fu anticamente in competizione e spesso in guerra. Nelle guerre di espansione, si alleò, infatti con Roma, contro di essa.
Caratteristico è il suo paesaggio, ricco di agave, ginestre e cardi. Nel periodo primavera/estate esplode in calde e vivaci tonalità di colori, mostrandosi così in una bellezza unica ed inimitabile. In diversi miei dipinti, ho tentato di mettere in luce questo aspetto del territorio avellano che può rappresentare, se tutelato e valorizzato, una prospettiva di sviluppo. Studio d'Arte Armando Sodano: tel. 08182521020 0815103788 3481766174.

Puoi vedere un filmato sui paesaggi avellani, realizzato con i miei dipinti, incollando il link sottostante nella barra di navigazione
http://www.youtube.com/watch?v=lF-UIi51w4Y

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Armando Sodano) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio


  • Codice:GA42271
  • Tipo:Pittura
  • Archiviata il:mercoledì 20 ottobre 2010