Biografia

Sono Cecilia Ciaschi, classe 1967, nata a Firenze dove vivo e lavoro.
Oltre a disegnare, sono vocalist dei "The Midnight Ramblers Rolling Stones Tribute Band", degli Zerofiftyfive "0.5.5" coverband rock retrò e dei Dynamik Band gruppo che spazia su diversi generi: rock. pop, punk, cartoons, standard jazz;
porto avanti un'attività sperimentale basata su un uso alternativo e minimalista di percussioni, strumenti non convenzionali ed elettronica di consumo;
non trascuro l'attività solista potendo attingere ad un repertorio che spazia dal pop al melodico, dallo swing al napoletano al rock e al jazz; negli ultimi anni sono ospite fissa presso il Centro d'Arte Modigliani di Scandicci ( di cui sono socia e membro del Direttivo) e della ProLastra -Enrico Caruso di Lastra a Signa dove oltre a partecipare ai vari Reading poetici, curo l'intrattenimento musicale;
da sempre amante dei dialetti e del vernacolo, sono autrice di monologhi e sketch sullo stile di Vanda Pasquini ( Grillo Canterino) e ho una passione per parodiare le canzoni o mettere un testo mio;
sono ballerina di stili contemporanei diversi ed artista marziale;
sono autrice di testi sia in italiano che in inglese;
sono bartender creativa di spiriti alternativi distillati, amante del cibo, della cucina Tradizionale e Foodblogger "Food&Peace";
sono ecologista e fautrice del Riciclo Creativo;
promuovo la diffusione della Pet-Therapy e del Porcellino d'India in particolare.

Formazione artistica

Tutto quello che ho imparato lo devo esclusivamente al poliedrico Maestro d'Arte Piero Viti e successivamente all'illustratore e scultore Vinix Von Prun

Tematiche

I miei soggetti preferiti sono per lo più ritratti e soldati per i disegni e per quanto riguarda la scultura draghi e mostrilli di ogni tipo.
Per le foto nature e paesaggi

Tecniche

Chiaroscuro e combinazione di varie tecniche con il digitale

Bibliografia

Da sempre mi diletto in disegno, principalmente usando la tecnica del chiaroscuro;
ultimamente mi appassiona molto l'esecuzione di ritratti. Amo la sperimentazione ( e non solo nel disegno) e mi piace abbinare le tecniche tradizionali con quelle digitali.
In ogni mia "espressione" non miro alla perfezione, non mi piace stupire con lustrini ed effetti speciali, ma creare piuttosto situazioni di coinvolgimento e partecipazione; la mia "arte" è sempre spontanea, informale e libera da ogni condizionamento accademico.

Attestati / Premi

Targa d'Argento - Prima Edizione Premio letterario "Gente Di Mare" - Lo Skipper 1997
Medaglia d'Argento - Sesto Concorso Nazionale di poesia Coltivatori Diretti 1998
Attestato - Concorso Nazionale Antoniano di Bologna sezione disegno
Attestato - Concorso Nazionale indetto dal mensile "La voce del Cuore" sez. poesia
Targa d'Argento - Prima Edizione Concorso Internazionale "Best Portrait"-Rolling Stones Community per "Il mio Keith Richards"