Christian Di Fraia Narciso

Christian Di Fraia, in arte Narciso, per la prima volta espone a Savona mettendo in luce la sua poliedricità con opere che non somigliano mai a nulla che ha già fatto. Ha indubbia capacità di disegno grafico e sperimenta tecniche diverse che oltrepassano i confini del già visto, seppure in un orizzonte con contaminazioni iperrealiste, pop, surrealiste, financo optical, coniugate con una indubbia sincerità espressiva. La sua dimensione eclettica porta alla superficie un grande bagaglio di conoscenze, curiosità, approfondimenti su uomini illustri del passato e del presente, opere d’arte particolarmente famose e note all’immaginario collettivo, simboli, riti, teorie filosofiche: depositi del suo arricchimento dove, anche l’errore è fonte d’indagine dell’azione dell’uomo nella storia, nella contemporaneità. Sembra che “i diversi” aspetti delle culture lo affascinano molto nella sua ricerca di un dialogo/confronto con sé e con gli altri: un gran teatro degli incontri che solo l’arte può creare e realizzare. Opere perfino metafisiche che generano un flusso di emozioni, di rimandi, di “conversazioni” che rendono possibili convivenze, per certi aspetti, direi inaspettate, fino ad essere provocatorie. Ogni tela, ogni scultura può essere “letta” come una scena aperta, dove ogni elemento può essere credibile, oppure inaccettabile. Silvia Bottaro

di Silvia Bottaro
Critico e perito d'arte

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Christian Di Fraia (narciso) ) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio