Biografia

ALAN CONCAS NASCE A PALMANOVA (UD) NEL 1972. TERMINA I SUOI STUDI ARTISTICI NEL 1998. LA SUA RICERCA SPAZIA DALLA PITTURA AD OLIO SU TELA ALLA GRAFICA, SEMPRE RIMANENDO FIGURATIVA ED UTILIZZANDO SPESSO TECNICHE ANTICHE, LA SUA ARTE E' FORTEMENTE RADICATA AL RINASCIMENTO ED AL CLASSICISMO, RIUSCENDO AD ESSERE AL TEMPO STESSO CONTEMPORANEA ED INNOVATIVA.
HA PARTECIPATO A NUMEROSE MOSTRE PERSONALI, COLLETTIVE NAZIONALI ED INTERNAZIONALI.
DAL 2008 DIVIENE CURATORE GRAFICO ED ILLUSTRATORE PRESSO VARIE CASE EDITRICI.

ALAN CONCAS WAS BORN IN PALMANOVA, ITALY, WHERE HE LIVES AND WORKS.
HE FINISHED HIS ARTISTIC STUDIES IN 1998. HIS RESRCH STARTS FROM OIL ON CANVASS TO GRAPHIC ART BUT ALWAIS REMAINING FIGURATIVE AND USING SOMETIMES ANCIENT ARTS.
HIS ART IS STRONGLY TIES TO REINASSANCE AND CLASSICISM SUCCEDING TO BE CONTEMPORARY AND INNOVATIVE SAME TIME.
HE TOKE PART TO A NUMEROS CONTESTS, ONE MAN SHOWS, NATIONAL AND INTERNATIONAL ART EXHIBITIONS.
FROM 2008 HE BECOMES GRAPHIC CURATOR FOR A FAMOUS PUBLISHING HOUSE.

Bibliografia

ALAN CONCAS RIPORTA ALLA CONTEMPORANEITA'LUCI ED OMBRE DELLA SUA FORMAZIONE CULTURALE.EVOCA GLI SQUARCI LUMINOSI DEL CARAVAGGIO, RICHIAMA DETTAGLI DI VOLTI PENSOSI E INTIME MAGIE CELATE ALL'INTERNO DEGLI SGUARDI CALATI DEI SUOI PERSONAGGI.
UN'ICONOGRAFIA PARTICOLARE LA SUA, AVVOLTA IN ATMOSFERE CHE ALLUDONO AL MISTERO CHE COMUNICANO UNA SOTTILE ENERGIA, INSIEME A DELICATEZZA E INCANTO NEL SILENZIO DELLA COMPOSIZIONE,
VOLTI, FIORI, GERANEI...SOLO APPARENTEMENTE LA REALTA' PRESENTA IMMAGINI BANALI. UN PARTICOLARE DI UN GERANIO INFATTI DIVENTA SOFFIO DI CURVE APPARTATE IN UN LEMBO DI TELA, OPPURE PRESENZA ALL'INTERNO DI UN NERO UNIVERSO.
IMMAGINI PORTATE IN PRIMO PIANO DA UNA TECNICA SPECIALE E PERSONALE DA QUESTO ARTISTA.

ALAN CONCAS BACK TO THE CONTEMPORARY LIGHTS SHADOWS OF HIS CULTURAL FORMATION. EVOKES THE BRIGHT GASHES OF CARAVAGGIO, RECALLS DETAILS OF FACES THOUGHTFUL AND INTIMATE MAGIC HIDDEN INSIDE THE LOWER GLANCES OF HIS CHARACTERS.
IT'S PARTICULARLY ICONOGRAPHY HIS, WRAPPED IN ATMOSPHERES THAT ALLUDE TO THE MYSTERY AND WHICH COMMUNICATES A SUBTLE ENERGY, ALONG WITH DELICACY AND CHARM IN THE SILENCE OF THE COMPOSITION.
FACES, FLOWERS, GERANIUMS,...THE REALITY IS ONLY APPARENTLY TRIVIAL IMAGES. A GERANIUM DETAIL IN FACT BREATH OF CURVES SET APART IN A BURLAP BORDER BECOMES, OR PRESENCE INSIDE OF A BLACK UNIVERSE.
IMAGES BROUGHT TO THE FORE BY A SPECIAL AND PERSONAL TECHNIQUE BY THIS ARTIST.


ALAN CONCS, CLASSE 1972, NASCE A PALMANOVA (UD), VIVE E LAVORA A CERVIGNANO DEL FRIULI.
IL SUO LINUAGGIO PITTOTICO, A TEMA UMANISTICO E' CONTRASSEGNATO DA UN'INTRIGNT FUSIONE TRE REALE E SURREALE E DA UNA ELEGANZA CLASSICA PROIETTATA NELLA MODERNITA'.
ARMONICHE ANATOMIE, DELICATEZZA DI OLTI E GESTI CHE SONO UN TRIPUDIO ALL'ESTETICA E LLA SENSIBILITA' UMANA, IMMAGINI CHE SORPRENDONO PERO', PER L'IMPROBABILITA' DELLE CROMIE ED IL GUSTO RICERCATO DELLE ORIGINALI PROSPETTIVE.
LA SUA ICONOGRAFIA DESCRIVE UNA REALTA' NON RICONDUCIBILE AL VERO MA INTERPRETATA CON FORTI CONTRASTI CROMATICI E CHIAROSCURALI, VOLTI A CREARE UNA PARTICOLARE TENSIONE EMOTIVA.
UN'ARTISTA FEDELE ALL'ESPRESSIITA' NELLA QUALE DA SEMPRE CREDE, IN CONTINUA EVOLUZIONE, CHE COMUNICA ATTRAVRSO UNA POETICA IN GRADO DI TRADURRE LA PENNELLATA IN PAROLA CHE GIUNGE AL CUORE.
MARIA MADDALENA MARCHESAN