Alfabeto

Del silenzio
ne resta l’eco

chiuso in te
respiro la realtà dell’illusione
parole su vecchi fogli stropicciati,

mani che scrivono
parlano una lingua
alfabeto del corpo…

silente non dimentico
torna alla mente
quell’amore ingiallito nel cuore.
Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA65256
Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Cresy Crescenza Caradonna) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio


  • Codice:GA65256
  • Tipo:Poesia
  • Archiviata il:sabato 02 giugno 2012