Il Punto Di Vista

Dal punto di vista compositivo, sono delle opere molto equilibrate, con un gioco continuo di vuoti e di pieni che rompono la normale logica delle opere ufficiali, ed introducono un discorso nuovo circa l'essere e l'apparire. La materia è presente prepotentemente nel suo essere semplice ma pregnante. la superficie si deforma, si abbassa, s'innalza seguendo l'estro dell'artista consapevolmente immerso nei meandri della sua creatività esplosiva, nei reticoli del suo spirito profondo. Ne risulta un'arte innovativa e profonda che cattura lo sguardo e conduce in profondità.

di Enza Montana Lampo
Critico d'Arte - Accademia di belle arti Michelangelo Agrigento

Opera di riferimento

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Stefano De Carli) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio