Paesaggi

I paesaggi lasciano ampio spazio alla fantasia per annidarvisi, trovando zone di oscurità quale rifugio per definire il concetto di esistenza, cercare il giusto spazio per ogni cosa, farne propria la sembianza e passare oltre.
Maria Palladino

Di Egle Piaser

martino

Pittura acrilica, Tela, 2017

2 Paesaggi

VITTORE

Pittura acrilica, Tela, 2019

4 Paesaggi

mattia

Pittura acrilica, Tela, 2019

6 Paesaggi

raimondo

Pittura acrilica, Tela, 2019

8 Paesaggi

danilo

Pittura acrilica, Tela, 2019

10 Paesaggi

Alcova

Pittura acrilica, Tela, 2018

Alcòva cm. 90 x 155, acrilico su tela, 2018 In questa opera realizzata nel 2018, la pittrice coneglianese Egle Piaser, tralascia per una piccola, ma intima, parentesi, i suoi soggetti prediletti, gli amati Fiori, e mette a nudo la propria anima più recondita ed il suo più’ intimo essere, con una rappresentazione del bosco, inteso, appunto come alcòva, cioè un luogo metafisico in cui eros ed anima si intrecciano avviluppandosi con il bosco stesso. Un bosco, questo qui rappresentato, visto come benevolo e protettivo, una sorta di tana, di rifugio da dove l’anima della pittrice osserva il mondo esterno con tutte le sue contraddizioni, l’occhio dell’artista scruta il “di fuori” stando al “di dentro” di una foresta che è fonte di innumerevoli forme di vita e spunti di riflessione. In questo dipinto la dimensione tempo resta sospesa, ed in questa sospensione del tempo si coglie il più intimo senso dell’opera: un intenso erotismo sperimentato nell’Alcova silvestre in opposizione alla banalità dello scorrere del tempo del mondo “normale”, esterno. A nostro modesto avviso, come la trasposizione pittorica de “La Caverna Magica” di Andreas Vollenweider. Achille Carcione 14/06/20

12 Paesaggi

Giacomo

Pittura acrilica, Tela, 2018

14 Paesaggi

Moriago

Pittura acrilica, Tela, 2018

16 Paesaggi

Sacile

Pittura acrilica, Tela, 2018

18 Paesaggi

Caorle

Pittura acrilica, Tela, 2018

20 Paesaggi

Polcenigo

Pittura acrilica, Tela, 2018

22 Paesaggi

" "