Rosa rosae rosarum

IL LATO SEDUCENTE DEL FIORE Rappresentazione erotiche che raffigurato non il corpo umano ma quello intimo vegetale che il fiore, schiudendo i petali, espone senza alcuna vergogna. L’artista si è soffermata sui dettagli ingigantiti, sull’aspetto sessuale botanico per attribuire una qualità lussuriosa al mondo vegetale come già Georgia O’Keeffe e Mapplethorpe a suo tempo hanno esplorato. L’universo floreale e quello umano condividono la caducità come ben insegnano la pittura fiamminga tra il XVI e il XVII secolo. Natura come bellezza effimera, ma anche come sensualità esplicita dal colore carnale con forme sinuose e avvolgenti. La dimensione delle opere allude alle piccole aperture dove poter sbirciare per vedere qualcosa che il pudore comune non permette di manifestare alla luce del sole. Alice Da Lozzo

Di Egle Piaser

ROSA

Pittura acrilica, Tela, 2021

Rappresentazione erotiche che raffigurato non il corpo umano ma quello intimo vegetale che il fiore, schiudendo i petali, espone senza alcuna vergogna.

2 Rosa rosae rosarum

Rosae

Pittura acrilica, Tela, 2021

dettagli ingigantiti, sull’aspetto sessuale botanico per attribuire una qualità lussuriosa al mondo vegetale come già Georgia O’Keeffe e Mapplethorpe a suo tempo hanno esplorato.

4 Rosa rosae rosarum

Rosarum

Pittura acrilica, Tela, 2021

L’universo floreale e quello umano condividono la caducità come ben insegnano la pittura fiamminga tra il XVI e il XVII secolo. Natura come bellezza effimera, ma anche come sensualità esplicita dal colore carnale con forme sinuose e avvolgenti.

6 Rosa rosae rosarum

" "