2009

Collettiva “NECESSITARTE” al Circolo degli Artisti

Articolo di: Fabrizio Allegrini

Al Circolo degli Artisti di Roma si è svolta domenica 25 Gennaio 2009 NECESSITARTE, quinta edizione del ‘NUA New Unknown Artists’, uno dei più importanti eventi d’arte emergente della capitale.
Nello spazio allestito all’interno del locale l’esposizione ha visto intervenire oltre cinquanta artisti tra vernissage di pittura, fotografia, rassegne di video arte, cinema, scultura, grafica digitale, performance, reading, estemporanee e show-case.
“NecessitArte nasce da una necessità”, così spiega l’art director e organizzatore dell’evento Roberto Fiore: la necessitarte, appunto. “È un movimento spontaneo che propone urlando qualcosa che si scontri con quello che in Italia sta diventando una sordità culturale gelida e metallica verso il mondo complesso, inutile razionalmente e fondamentale umanamente, dell’arte. Necessitarte così nasce per ribadire senza parlare che l’arte non si usa, non si violenta, non si predomina. Perché la gente è stanca di subire cattedrali di pensieri completamente vuoti di idoli culturali vecchi, morti prima di essere, diventati miti da adorare solo perché tali, senza, tragicamente, nessun contenuto. Così ci siamo trovati a urlare, ammettiamo, per una necessità personale e il nostro urlo è diventato nel tempo di questi mesi un’opera d’arte universale contro l’enorme sordità istituzionale per un mondo culturale malato e non creativo, cieco alle continue proposizioni vitali di un mondo sommerso e fuori dalle logiche di invisibili lobby di conoscenze e raccomandazioni.”
Quello che colpisce di più della manifestazione è l’estrema semplicità dell’allestimento, grazie al quale gli artisti hanno la possibilità di valorizzare al meglio la propria opera, mentre il pubblico può muoversi agilmente tra tele e stampe fotografiche di ogni stile affisse o incredibilmente abbarbicate a ogni muro, angolo e stipite del locale.
NUA lascia il segno a ogni edizione proposta, quella speranza - che diventa sempre più una certezza - che qualsiasi forma di espressione artistica sommersa abbia finalmente il meritato spazio, così come il sacrificio e la passione di quelle persone che si impegnano per promuoverlo e valorizzarlo ricevano ogni volta, da parte di tutti, un doveroso riconoscimento e un sentito plauso.

Gli artisti presenti:
Salvatore Avola, Cristian Cipriani, Stefano Bonif, Gabriele Di Stefano, Valeria Palma, Veronica Vituzzi, Roberto Viccaro, Greta Colli, Silvia Cleri, Sara Bonfiglio, NuRis (Rossella Granata e Nicole Ruta), Silvia Lucidi, Roberta Flamini, Patrizia Ricco, Sara Di Febo, Iolanda Casari, Federica Siervo, Hermann Franchini, Emiliano Iatosti, Andrea Filannino, Giulia Evangelisti, Davide Mancini, Katia Folco, Darkan, Isabella Del Peschio, Gabriele Mercurio, Emanuel Richelmy, Ester Giacalone Abeille, Emilia Di Stefano, Elisa Della Libera, Dafne Petriccione, Bianca Trepaoli, Ana Maria Terzoni, Raffaele Beltrame, Alessandro Mazziotti, Giusi Grenci, Antonio Di Vicò, Vincenzo Laganà, Nicoletta Masciovecchio, Stefano Delle Cave, Stefania Balsamo, Alessandro Mazziotti.



Opera di riferimento

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Emilia Di Stefano) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio