Fallo fu

2017

Fallo fu
seppur dichiarata mano
e aperto core
ella soldatesca e dura
non m'ammise.
Eppur su di lei
il contorno parlato splendea
di generoso amor pel prossimo,
di ciĆ² vacante mi sentii
e in silenzio
notturno affondai.
Gente che mente
ritual fallente
incontro sol divertente.

Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA155203
Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Gino Ragano) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio


  • Codice:GA155203
  • Tipo:Poesia
  • Creata nel:2017
  • Archiviata il:venerdì 01 novembre 2019