Biografia

Formazione artistica

Giona Collinelli nasce a Lugo di Romagna il 12 Ottobre 1992. Inizia ad occuparsi di arte frequentando il quinquennio dell'Istituto d'Arte per il Mosaico Gino Severini di Ravenna. Si appassiona così al mosaico e ad altre forme artistiche. Si laurea nel 2016 presso l’Accademia di Belle Arti di Ravenna e completa la sua formazione con il Biennio specialistico di Mosaico nel 2018. Nel 2011, collabora con il celebre studio AKOMENA Spazio e Mosaico durante uno stage estivo, Questa esperienza, che gli consente di avere un primo contatto con l'ambiente professionale di produzione di mosaici d'arte, segna il punto di partenza di quella che sarebbe stata la sua attività di artigiano del mosaico artistico.

Tematiche

“Chi lavora con le sue mani è un lavoratore. Chi lavora con le sue mani e la sua testa è un artigiano. Chi lavora con le sue mani e la sua testa ed il suo cuore è un artista”.
Questa considerazione attribuita a San Francesco d’Assisi mi ispira.
Il lavoro paziente e meticoloso delle mani, il pensiero che immagina e guida per dar forma ad un’opera, piccola o grande che sia, la soddisfazione e la gioia che si innestano in quello che realizzo, sono i cardini della mia scelta di fare il mosaicista: l’artigiano dell’antica pratica musiva, che custodisce il patrimonio della tradizione e il sapere del mestiere. Ma che guarda anche avanti in cerca di una personale sintesi tra artigianato e arte.
Il resto è materia. Tagliata a mano, pezzo per pezzo, tessera per tessera. E tempo.
In questo mondo sempre più virtuale, che usa e getta, che tocca e fugge, il mosaico continua a non aver fretta e rinchiude il tempo nell’opera.

Tecniche

Mosaico. Tecnica diretta su supporto definitivo. Tecnica indiretta su supporto provvisorio.