Biografia

Giuseppe Rescigno nasce a Castelluccio Superiore (PZ) nel 1941. Docente di Scienze nella Scuola media, dal 2000 al 2006 ha insegnato “Metodologia e tecnica del gioco e dell’animazione” presso la facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Salerno. Negli anni Settanta è tra i protagonisti dell’Arte nel sociale con partecipazione a rassegne ed eventi internazionali (Quadriennale di Roma, Biennale di Venezia, Triennale di Milano, Premio Michetti, NRA Shakespeare International, Factotumbook). Ha sperimentato nella scuola di base metodi e tecniche dello studio dell’ambiente con esperienze pubblicate in riviste del settore (Riforma della Scuola, Sapere, Le Scienze ecc.) e testi monografici stampati per i tipi della Nuova Italia, Editori Riuniti, Laterza, Cappelli, Valore Scuola. Particolare interesse ha dedicato a temi storici con ricerche in campo economico e sociale. Attualmente collabora con le Università di Salerno e di Napoli al progetto Alle origini di Minerva trionfante con la pubblicazione di numerosi saggi nella collana del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Tematiche

Natura

Bibliografia

Itinerari archeologici. Esperienze di scuola attiva, Gutenberg Edizioni, Penta (2007) / Da Pulcinella a Galileo. Esperienze di Teatro Ragazzi, Gutenberg Edizioni, Penta (2009) / Archivi della Natura, Gutenberg Edizioni (2015) / L’Urbano e l’Immaginazione, Gutenberg Edizioni (2018) / Il Viaggio dell’Intollerance, Bignardi-Rescigno (2019).