Biografia

Testo critico di Maurizio Vitiello
Artista e sociologa, con un temperamento eclettico, è dotata di una profonda sensibilità e capacità organizzativa che la portano a creare progetti con artisti che stima, il che è apprezzabilissimo. Conosce le dualità, le alternative, gli opposti e, poi, scegliere significa avere motivi in mano per saper decidere. Frequenta studi e spazi d’arte. I suoi lavori sono il frutto di diversi anni di sperimentazioni su plexiglas, legno, carta, reti metalliche, materiali naturali e di scarto. Le sue tecniche miste d’impronta e significazione informale e di agitazione segnica guadagnano la considerazione degli “addetti ai lavori”. È dentro il circuito degli artisti "SCART", una rete che vede coinvolti giovani artisti, designer, architetti. Oggi, crea una linea di maglie d’autore e sta collaborando con una società di Torino per produrre carte da parati dal forte impatto emotivo; l’arte può far capolino da fonti diverse e distribuire significativi impulsi. Il Catalogo dell’artista curato da Katia Paoletti presidente Gart e ordinabile attraverso PayPal sul sito www.gart.bio.

Formazione artistica

Manuela Scannavini nasce a Roma, sociologa dell'organizzazione aziendale, dopo la laurea frequenta un corso di PNL, e Web Design c/o la Scuola Internazionale di Comics. Il suo amore per la scrittura e l’arte è sempre presente, tesse continuamente relazioni artistiche, sogna un suo atelier e l'applicazione di un modello organizzativo creativo all'interno del quale far confluire artisti al fine di dar vita ad uno spazio condiviso. Autodidatta nel 2007 comincia il suo percorso artistico frequentando corsi di artigianato e pittura, in particolare con l’artista Chiara Cammarata si avvicina al mondo della decorazione dei finti marmi ; Luisa Galeotti per la pittura ed il disegno, Elena Binni artista, modellista e stilista, grazie alla quale apprende la tecnica di stampa su carta e stoffa, in formazione continua in ultimo con l'Atelier Insigna con Maria Pina e Gianna Bentivenga per la litografia su supporto sintetico. E' artista riconosciuta Aiapi - Associazione Internazionale delle Arti Plastiche Italia che e' il Comitato Italiano dell' IAA/AIAP partner ufficiale dell' Unesco.

Tematiche

Memoria; Natura

Tecniche

Astratto