MATTA#APERTO2022

2° edizione

APR 23

Quando? Fino a venerdì 30 settembre 2022

Dove? Via Gran Sasso, 57 – Pescara, Pescara, (Pescara)

,

Torna Matta#Aperto, il programma di Spazio Matta che intreccia iniziative artistiche all’interno e all’esterno dell’area urbana dell’ex Mattatoio e in altri luoghi della città. La seconda edizione del programma parte sabato 23 Aprile e terminerà a fine estate 2022. Il progetto Matta#Aperto, nato lo scorso anno dall’esigenza di offrire agli spettatori una maggiore sicurezza nel contesto della pandemia, ha fatto emergere delle nuove modalità di promozione e fruizione della cultura, puntando su un più diretto coinvolgimento dei cittadini. Ed è proprio la cultura diffusa la missione che si pone la rete Artisti per il Matta, volendo rafforzare la propria azione di rigenerazione urbana avviata già dal 2011, e oggi sempre più radicata per l’attuazione del Programma della Presidenza Consiglio Ministri per la riqualificazione urbana delle periferie della città di Pescara di cui è soggetto attuatore. Proporre laboratori artistici, spettacoli, perfomance all’aperto nei parchi o lungo il fiume, spinge i cittadini a riscoprire e vivere la città da altri punti di vista, così come stimola gli artisti, i curatori e tutti gli operatori culturali coinvolti ad interrogarsi in modo più profondo sul senso del coinvolgimento dei cittadini sia per i temi sia per le modalità di interazione. Uno degli argomenti di Matta#Aperto 2022 è quello ecologico. È fondamentale porsi la questione di come rendere più “vicina” la natura nello stile di vita urbano. Altro tema presente e toccato dal programma è quello del digitale in relazione ai linguaggi artistici in un’ottica di umanizzazione del pensiero tecnologico, così nella formazione dei giovani artisti. Infine file-rouge costante di Matta#Aperto è quello della sperimentazione dei linguaggi attraverso le residenze, come sostegno alla creazione di nuove produzioni artistiche. Si parte il 23 Aprile con “Gaia intro - Gaia la nuova umanità” un progetto di danza in collaborazione con ACS Circuito Spettacolo Abruzzo-Molise, dedicato alla giornata mondiale della terra che si sviluppa in una residenza e si conclude con una perfomance aperta al pubblico il 30 Aprile alle ore 21. Il Collettivo Prendashanseaux, con Gaia tocca il tema della relazione tra il corpo e l’ambiente naturale, dove l’esperienza artistica stimola a ritrovare, nella percezione del pubblico, tutte quelle suggestioni derivanti dall’esperienza in natura. In piena estate, da giugno fino ad agosto, come nella scorsa edizione, ci sarà una ricca proposta per i più piccoli con “Wam” che prevede dei laboratori artistici gratuiti nei parchi cittadini ( il calendario con luoghi e date sarà comunicato sul sito delo Spazio Matta e sui canali di diffusione dell’associazione). Sempre tra le proposte pedagogiche, degno d’attenzione è il progetto Living Orchestra, di cui fanno parte persone senza fissa dimora del centro Train de Vie, giovani musicisti allievi del Conservatorio e musicisti non professionisti di tutte le età. Un progetto pilota per la città di Pescara che nasce dalla collaborazione tra l’esperienza dello Spazio Matta nei processi di inclusione sociale e la ricchezza di competenze musicali del conservatorio Luisa d’Annunzio. Le attività sono realizzate in collaborazione con: ACS Circuito Spettacolo Abruzzo-Molise, Conservatorio di Musica Luisa d’Annunzio, Italia Nostra - sezione di Pescara, On the Road, Fondazione Caritas Pescara Penne. L’Ingresso agli spettacoli e agli eventi è vincolato e assoggettato alle attuali normative vigenti relative al Covid 19. Attività promosse e organizzate da Artisti per il Matta nel Programma della Presidenza Consiglio Ministri per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie della città di Pescara INFORMAZIONI per la STAMPA: Ufficio Stampa: Tel: 0039 349 3999037//0039 348 3556821 Mail: press@rp-press.it Sito: http://www.rp-press.it Pagina FB: @russopaiatopress

  • Pubblicata sabato 23 aprile 2022

  • Da Rp//press

  • Indirizzo suggerito Spazio matta

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Rp//press) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio


  • Pubblicatasabato 23 aprile 2022