Nuove notizie
leggi tutte»
premio-comel-vanna-migliorin-arte-contemporanea-2022-ix-edizione-infinito-alluminio
Premio COMEL Vanna Migliorin Arte Contemporanea 2022 IX edizione: Infinito Alluminio
13 universi artistici accomunati dall’uso dello stesso materiale

Scritto il 07/11/2022 - La IX edizione del Premio COMEL giunge a uno dei momenti più importanti del suo svolgimento: ovvero l’esposizione delle 13 opere finaliste, selezionate da una giuria di esperti tra le centinaia di iscrizioni pervenute nel corso di quest’anno. Titolo della mostra è Infinito Alluminio, che è anche il tema proposto quest’anno agli artisti al fine di sottolineare l’intrinseca natura eco [...] Leggi tutto»

premio-comel-vanna-migliorin-arte-contemporanea-2022-infinito-alluminio-i-13-finalisti
Premio COMEL Vanna Migliorin Arte Contemporanea 2022 | Infinito Alluminio I 13 finalisti
È finalmente giunto uno dei momenti più attesi della IX edizione del Premio COMEL: l’annuncio dei nomi dei 13 finalisti.

Scritto il 10/10/2022 - La scadenza del bando, inizialmente prevista per metà giugno, è stata prorogata a fine agosto su richiesta di molti artisti che faticavano a reperire materiali e avevano difficoltà a trovare laboratori e artigiani con cui collaborare. Un tema importante quello di quest’anno, Infinito Alluminio, che ricorda la possibilità di questo metallo di essere riciclato innumerevoli volte, quindi di viv [...] Leggi tutto»

metamorfosi-dialogo-a-due-mani-di-fernando-falconi-e-pasquale-simonetti
Metamorfosi | Dialogo a due mani di Fernando Falconi e Pasquale Simonetti
Proseguono uno dopo l’altro gli eventi che celebrano il decimo anno di attività dello Spazio COMEL Arte Contemporanea di Latina. Sarà inaugurata sabato 8 ottobre la bi-personale degli artisti Fermando

Scritto il 04/10/2022 - La mostra, dal titolo Metamorfosi – Dialogo a Due Mani, è a cura di Mino Iorio e Marcella Magaletti e presenta in esposizione le opere di pittura polimaterica di Fernando Falconi armonizzarsi con le sculture in bronzo, legno, marmo e basalto di Pasquale Simonetti. “Avere lo stesso identico modo di accostarsi alle cose, alla materia, alla luce – afferma Mino Iorio – e lavorare intorno [...] Leggi tutto»