Il tuo destino

L'uomo, 2018

C'è qualcuno che piange
sul proprio destino
c'è qualcun altro che ride
del proprio destino
è una ruota che gira, continuamente
nel cerchio della vita.

Questa vita di stenti
vita di affanni
vita di condizioni,
pur sempre vita è!

Oh, Uomo
appendi al chiodo il lamento
e annunci l'Amore al prossimo.
Il male ti affligge, ti divora
ma non ti lasci intimorire
e vivi la tua Esistenza!

Ammirevole la tua condotta
hai coraggio, semini perle di fede
in questo mondo traviato, scomposto
dal male e dall'ingiustizia.

Ricordi la tua gioventù, come fosse ieri
sale al cuore la spensieratezza di quei giorni,
vivi nei ricordi, e attendi un mondo migliore.

Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA125632
  • Codice personale:1962/19-02--2018
  • Stile:poesia
  • Supporto:L'uomo
Descrizione

Condizione della vita

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Piera Gabrieli) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio


  • Codice:GA125632
  • Tipo:Poesia
  • Creata nel:febbraio 2018
  • Archiviata il:lunedì 19 febbraio 2018