A te

Tu

Caro,
non pensare troppo,
non fermarti alle assurdità della gente
dimmi con la tua voce
riempi il tempio mio,
di fiducia e d'onore..

Sai, la vita non ci dà tanto tempo..
inaspettato, come un vulcano,
arriva il dolore,
e falcerà anche quell'erba
fresca e pulita
che tu hai lasciato incustodita..

E poi..

arriverà anche per me la morte..
arriverà anche per te la morte..
allora non piangere per me
ma piangi per te
avevi il tempo e non hai agito
né per conquistarmi, né per amarmi.

(Piera Gabrieli)
Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA79851
  • Codice personale:1962/50
  • Tecnica:Caro, non pensare troppo, non fermarti alle ass
  • Stile:prosa
  • Supporto:Tu
Informazioni sulla vendita
  • Disponibile: no
PROPOSTA D'ACQUISTO
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci la tua proposta in euro
Inserisci un messaggio
Commenti

Merveilleuse Piera, toujours et encore, penso a te sempre et ancora, Ta cousine Florence, bisouuuuus.

- luned� 23 settembre 2013
Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Piera Gabrieli) Commento pubblico o privato


  • Codice:GA79851
  • Tipo:Poesia
  • Creata nel:settembre 2000
  • Archiviata il:luned� 23 settembre 2013