La mia cella

Io, 2014

"Desidero entrare nella mia stanza
quella di sempre
avvolta dalle quattro pareti
e un soffitto
simile ad una cella senza finestre
e senza porta.

Sogno di trovare l'anima mia
trasparente e pura
come me l'ha donata il Creatore
non l'universo della memoria
del mio nascere, crescere, esistere
al cospetto della mia volontà.

Vorrei lì dentro poter leggere
le creature ed il mondo intero
attraverso i Tuoi occhi
per amarti di più, o mio Signore,
così da poter aprire le mie mani
e portarTi il mio cuore."

(Piera Gabrieli)
Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA82651
  • Codice personale:1962/2014
  • Tecnica:"Desidero entrare nella mia stanza quella d
  • Stile:prosa
  • Supporto:Io
Informazioni sulla vendita
  • Disponibile: no
PROPOSTA D'ACQUISTO
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci la tua proposta in euro
Inserisci un messaggio
Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Piera Gabrieli) Commento pubblico o privato


  • Codice:GA82651
  • Tipo:Poesia
  • Creata nel:gennaio 2014
  • Archiviata il:venerd� 03 gennaio 2014