Silenzio!

Tu, 2014

Lo cercai lontano
percorsi sentieri impervi
camminai per strade senza confine
in mezzo a conflitti religiosi
alte mura e vie deserte
intorno a me.
Salii e scesi
mari e montagne
in avanti il mio sguardo
tra false ideologie e retoriche immagini
e il dubbio di non trovarlo.
Baciai il suolo sacro
m'inginocchiai in preghiera
china la mia anima
davanti al Suo nome
all'odore dell'incenso
sperai nella Sua grazia..
Tante volte mancai di rispetto
nella mia frivola condizione umana.



In Lui, ora, confido giorno e notte
quando il mio pianto diventa disperato

quando la ragion mia non comprende,
che il destino sia tanto crudele

ma d'un tratto appaiono alla mia mente
cose d'un tempo remoto

evocando tristi e innocenti drammi,
un pianto di bimbi

e il mare violento scaglia la sua rabbia
e Tu,
urli alla tempesta di calmarsi:

-Silenzio!-

(Piera Gabrieli)
Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA82683
  • Codice personale:1962/00
  • Tecnica:Lo cercai lontano percorsi sentieri impervi camm
  • Stile:poesia
  • Supporto:Tu
Informazioni sulla vendita
  • Disponibile: no
PROPOSTA D'ACQUISTO
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci la tua proposta in euro
Inserisci un messaggio
Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Piera Gabrieli) Commento pubblico o privato


  • Codice:GA82683
  • Tipo:Poesia
  • Creata nel:gennaio 2014
  • Archiviata il:sabato 04 gennaio 2014