Segni della Scultura 2015 “Corporeità, indagini sulla figura contemporanea”

CAArte, Cagli per la Cultura

AGO 23

Quando? Terminato domenica 20 settembre 2015

Dove? Palazzo Berardi Mochi-Zamperoli - Via L. Alessandri, 39, Cagli, (Pesaro Urbino)
GPS: 43.5440529, 12.6497254

43.5440529, 12.6497254

CAArte, Cagli per la Cultura è una rassegna di Arte Contemporanea che si inaugura domenica 23 agosto alle ore 17.00. Nell’edizione 2015 presenta due due mostre che saranno ospitate nelle magnifiche stanze del Piano Nobile di Palazzo Berardi Mochi-Zamperoli. Uno fra i più importanti e preziosi edifici nobiliari di Cagli e sede di numerosi eventi artistici.

Segni della Scultura 2015 “Corporeità, indagini sulla figura contemporanea”
La mostra, "Segni della Scultura" traccia alcune linee di indagine sulla scultura contemporanea che attraversano il nostro territorio. l tema del progetto è “Corporeità, indagini sulla figura contemporanea” e presenta opere che utilizzano di diversi materiali quali marmo, gessio, bronzo e installazioni.
Il progetto Segni Della Scultura è promosso dall’Accademia di Belle Arti di Urbino in collaborazione con l'Associazione Culturale BelloSguardo. Ci saranno prossime edizioni a Palazzo Mochi. Segni della Scultura intende proseguire nei prossimi anni la sua ricerca sulle tendenze della scultura.

A cura di Pino Mascia e Angela Sanna.

Gli artisti in mostra sono: Michelangelo Galliani, Viacheslav Kovalenko, Sergio Monari, Dario Picariello.

Accademia di Belle Arti di Urbino
Comune di Cagli - Assessorato ai Beni e Attività Culturali
Istituzione Teatro Comunale di Cagli.
Organizzazione: Associazione Culturale BelloSguardo
Con la collaborazione di SPAC Sistema Provinciale Arte Contemporanea

Palazzo Berardi Mochi-Zamperoli - Via L. Alessandri, 39 - 61043 CAGLI (Pesaro Urbino - Marche)

Ufficio Cultura: 0721 780731 - Ufficio Informazioni Turistiche: 0721 780773
www.cagliturismo.it
www.facebook.com/teatrodicagli
email: ufficiocultura@comune.cagli.ps.it

Orari - Dal 23 agosto al 20 settembre 2015
Giovedì: 17,00 - 20,00
Venerdì: 17,00 - 20,00
Sabato: 10,30 - 12,30 e 17,00 - 20,00
Domenica: 10,30 - 12,30 e 17,00 - 20,00.

  • Pubblicata sabato 15 agosto 2015

  • Da Luca Latini

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Luca Latini) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio


  • Pubblicatasabato 15 agosto 2015