Stanze 2015

CAArte, Cagli per la Cultura

AGO 23

Quando? Terminato domenica 20 settembre 2015

Dove? Palazzo Berardi Mochi-Zamperoli - Via L. Alessandri, 39, Cagli, (Pesaro Urbino)
GPS: 43.5440529, 12.6497254

43.5440529, 12.6497254

CAArte, Cagli per la Cultura è una rassegna di Arte Contemporanea che si inaugura domenica 23 agosto alle ore 17.00. Nell’edizione 2015 presenta due due mostre che saranno ospitate nelle magnifiche stanze del Piano Nobile di Palazzo Berardi Mochi-Zamperoli. Uno fra i più importanti e preziosi edifici nobiliari di Cagli e sede di numerosi eventi artistici.

Stanze 2015
L’evento, dal titolo “Stanze”, si configura come una serie di mostre personali di artisti che vivono e lavorano prevalentemente nel nostro territorio o che con il nostro territorio hanno avuto contatti. Si tratta di 10 artisti, tra disegnatori, pittori, scultori, ai quali viene
data l’opportunità di presentare le loro ultime opere e di delineare un proprio profilo storico-critico. Ogni artista ha a disposizione una sala di Palazzo Berardi-Mochi Zamperoli. Per tutti gli artisti si tratta della prima mostra a Cagli.

Gli artisti: Yukiko Hayashi, Giulia Marcolini, Charles Mitchell, Beatrice Pucci, Massimo Pulini, Giulio Santolieri, Marco Smacchia, Maria Cecilia Tantucci, Erich Turroni, Verter Turroni.

Comune di Cagli - Assessorato ai Beni e Attività Culturali
Istituzione Teatro Comunale di Cagli.
Organizzazione: Associazione Culturale BelloSguardo
Con la collaborazione di SPAC Sistema Provinciale Arte Contemporanea

Palazzo Berardi Mochi-Zamperoli - Via L. Alessandri, 39 - 61043 CAGLI (Pesaro Urbino - Marche)

Ufficio Cultura: 0721 780731 - Ufficio Informazioni Turistiche: 0721 780773
www.cagliturismo.it
www.facebook.com/teatrodicagli
email: ufficiocultura@comune.cagli.ps.it

Orari - Dal 23 agosto al 20 settembre 2015
Giovedì: 17,00 - 20,00, Venerdì: 17,00 - 20,00, Sabato: 10,30 - 12,30 e 17,00 - 20,00, Domenica: 10,30 - 12,30 e 17,00 - 20,00.

  • Pubblicata sabato 15 agosto 2015

  • Da Luca Latini

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Luca Latini) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio


  • Pubblicatasabato 15 agosto 2015