Biografia

Formazione artistica

Joseph Pace, 1959, Morbegno. Si forma in Africa tra Zaïre, Burundi e Tanzania. Studi letterari, sociali e neuro sociologici all'Università alla Sorbona di Parigi e alla Sapienza" e "Roma-Tre".

Nel 2018 il Pantheon di Roma gli dedica una grande mostra intitolata "Sacra sacrorum". Nel 2014 la Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea di Roma allestisce al viene allestita al Museo Boncompagni Ludovisi per le Arti Decorative la mostra "L'Eva Futura".

Fondatore a Parigi del Filtranisme (una corrente artistica e filosofica neo esistenzialista), Pace è noto per i suoi dipinti e per le sue iconiche sculture installate per la prima volta in Brasile nel 2014 al Museo Afro Brasil di São Paulo in occasione dei Mondiali di Calcio in Brasile. Ha esposto anche al Museo Venanzo Crocetti di Roma, al CRC di São Paulo, al Museo Diocesano di Amalfi, al Museu de Arte do Parlamento de São Paulo, alla Biennale di Firenze, all'Ambasciata d'Italia a Brasilia, all'Université de La Sorbonne, all'Esposizione universale di Siviglia.

Nel 1996 la Sapienza di Roma gli conferisce il titolo accademico di "Cultore della Materia" in Sociologia della Conoscenza e dell'Arte e Storia della Sociologia presso la Facoltà di Sociologia, dove ha insegnato per dodici anni.

Tematiche

Ispirato da fonti diverse quali la moda, la storia, la musica elettronica e le arti decorative, l’artista italiano Joseph Pace utilizza tecniche diverse (come la pittura, la scultura, le incisioni elaborate al computer e, in questo caso, la scultura-assemblaggio di bijou della serie “MIDAS”), influenzato dall’iconografia della società di massa, dalla filosofia e dalla psicanalisi.

Il suo lavoro si colloca in un percorso artistico e intellettuale attraverso cui l’artista reinterpreta le nostre più profonde realtà psichiche.

Pace, è uno dei maggiori esponenti del filtranisme, la corrente filosofica e artistica neo esistenzialista che egli fonda a Parigi nella metà degli anni '80.
Come è stato per l’esistenzialismo di Sartre e di Camus, anche il filtranisme si esprime artisticamente attraverso l’opera di Joseph Pace.

Le sue sono opere dal linguaggio ricercato ed estetizzante e sono realizzate con migliaia di pezzi di bigiotteria, per lo più vintage, che egli ricerca in ogni parte del mondo, realizzando così anche una sorta di ricerca nell'ambito dell'"archeologia industriale" applicata alla decorazione del corpo dei nostri tempi. Attraverso tecniche diverse, Pace mette insieme generazioni diverse di creativi e di utenti. Questo, secondo l’artista, è anche il compito del filtranisme.

I suoi lavori hanno preso parte a numerose mostre in musei e altre sedi espositive a Parigi, Marsiglia, Munich, Madrid, Barcellona, Sevilla, Sao Paulo, Brasilia, Jaguariuna, Roma, Milano, Firenze, Amalfi, Venezia, Alessandria, Alba, Padova.

Tecniche

Pittura - Scultura - Incisione elaborata al computer - Assemblaggio

Bibliografia

Zetema Progetto Cultura, Joseph Pace espone al Pantheon di Roma "Sacra sacrorum", Roma, (2018) (.) Arts Life, “Sacra sacrorum”, una mostra al Pantheon di sculture di Joseph Pace, Milano, (2018) (.) Jornal da Zona Este, Joseph Pace Exposiçao no Pantheon de Roma, São Paulo, Brazil, (2018) (.) Informazione, SACRA SACRORUM - JOSEPH PACE IN MOSTRA AL PANTHEON, Roma (2018) (.) Jornal da Zona Este, Joseph Pace: dinamismo vital e força cosmica, Essay by Emanuel von Lauentein Massarani, Instituto de Recuperação do Patrimônio Histórico no Estado de São Paulo, Sao Paulo, Brazil, (2017) (.) Jumeriah Magazine, Dubai, UAE - United Arab Emirates (2015) (-) Joseph Pace, Museo Venanzo Crocetti ?12 ?? 28 ?????? (2015) (-) Jornal da Zona Este, Joseph Pace: dinamismo vital e força cosmica, Essay by Emanuel von Lauentein Massarani, Instituto de Recuperação do Patrimônio Histórico no Estado de São Paulo, Sao Paulo, Brazil, (2015) (-) Museo Venanzo Crocetti, L'Aquila Forever, Roma (2015) (-) Springer, International Publiscer Human Science: "Kurt H. Wolff and Italy: Thracing the Steps of an Esclusive Spirit on his Journey Home", O. Del Vecchio, Dortmund, Germany (2015) (-) Sao Paulo Magazine, April, p. 8, Sao Paulo, Brazil, (2015) (-) You Reporter, Milano, (2015) (-) Museo Boncompagni, Galleria Nazionale d'Arte Moderna, Joseph Pace, L'Eva Futura, Roma (2014) (-) Élite Art, São Paulo, pag 28 to 32 (2014) (-) Revista Pré-Univesp, Museu Afro Brasil recebe exposiçao "O negro no futebol brasileiro - A arte os artistas (Homenagem a Mario Filho)", Sao Paulo, 2014 (-) Redeviva, Jornal da Vida, Museu Afro Brasil recebe exposiçao "O negro no futebol brasileiro", Sao Paulo, 2014 (-) Géledes, Museu Afro Brasil recebe exposiçao "O negro no futebol brasileiro", Sao Paulo, 2014 (-) Art Magazine, Roma (2014) (-) Inside, Roma (2014) (-) Art&Art, Roma, pag. 39 (2014) (-) Diario Official da Assembleia Legislativa de Sao Paulo, Essay by Emanuel von Lauentein Massarani, Diretor do Museo de Arte do Parlamento de Sao Paulo e Presidente do Instituto de Recuperação do Patrimônio Histórico no Estado de São PauloSao Paulo, Brasil (2013) (-) Ambasciata d'Italia, Arte Italo-Brasileira, Jornal Brasil, Brasilia (2013) (-) Ministero Affari Esteri: L'arte Italo Brasileira in mostra all'Ambasciata d'Italia a Brasilia, Roma (2013) (-) Il Tempo di Roma Quotidiano, p.37, Roma (2013) (-) Arte Italo Brasileira: Joseph Pace, UNDO NET, Brasilia (2013) (-) Un Mondo al Quadrato, Essay byMariastella Margozzi of the National Gallery of Modern and Contemporary Art of Rome, Rome, 2013 (-) Un Mondo al Quadrato, Tribenet, Roma (2013) (-) Spazio 88, UNDO NET, Roma (2013) (-) Lettera di incoraggiamento ai giovani artisti, Inside, Roma (2013) (-) Il Granchio, Il quotidiano di Anzio e Nettuno (2011) (-) De Leon Comunicaçoes, Sao Paulo (2010/2011) (-)Le Filtranisme a Nettuno E&A Arte (2011) (-) De Leon Comunicaçoes, Sao Paulo (2011) (-) Le Filtranisme, Quattrocchi Lavinio, Roma (2011) (-) Maria Das Graças Hansen Albaran, Jaguariuna, Brasile (2011) (-) International, Arte, Sao Paulo (2011) (-) Museo de Arte, Diario Official da Assembleia Legislativa de Sao Paulo, Sao Paulo, Brasil (2010) (-) Assembleia Legislativa do Estado de Sao Paulo, Emoçoes de Joseph Pace (2010) (.) Centro de Contabilide do Estado de Sao Paulo, San Paolo (2010) (-) Marcello Paris, Inside Seborga, Seborga (2012) (-) Fidia Arte, Roma (2010)(-) Cerca Arte.it (2010) (-) Quotidiano di Alessandria, Giornal.it, Valentina Piacentini, (2010) (-) Efrem Bovo, Giornalit, Alessandria (2009) (-) Il Messaggero di Roma Quotidiano, Marcella Smocovich, Roma (2008) (-) Galleria André. B. Recchilongo, Roma-(2008) (-) Mariastella Margozzi, Galleria nazionale d'arte moderna, Joseph Pace Filtranisme, Centro d'Arte Bitta, Roma (2007) (-) Mascia Ferri, Galleria Fidia, Roma (2007) (-) Mauro Carrero, Il Corriere, CN (2010) (-) Wilma Borges, Agenda WB, San Paolo (2010) (-) Rogerio Figueroa, Folha de Condominio, San Paolo (2010) (-) Pino Procopio, Artista, Giulianova (2008) (-) Revista Circuito, Sao Paulo do Brasil (2012) (-) Marcello Bisegna, ISIS News, Roma e Recife, Brasile (2007) (-) Giampiero Pedace, Assessore Pubblica Istruzione e Cultura, Nettuno (2011) (-) MD Arte Eventi, San Paolo (2011) (-) Viaggi in Rete, Roma (2010) (-) Quattrocchi Lavinio Eventi, Nettuno (2011) (-) Alida Forcadell, Special Media Events, Barcellona (2008) (-) Mascia Ferri, Centro d'Arte La Bitta (2007) (-) Mascia Ferri, Quattrocchi Su Roma (2009) (-) Marcello Paris, Equitazione & Ambiente, Roma (2009) (-) Letizia Fanari, "Equitazione & Ambiente", Roma (2006) (-) Falando De Varejo, Sao Paulo do Brasil (2012) (-) Patricia Faria, De Leon Comunicaçoes, San Paolo (2010) (-) Carlo Speranza, Centro d’Arte La Bitta, Roma (2007) (-) Moreno Bisegna, Concilium Sanitatis Italicum, Roma (2005) (-) Fausto Fiume, Galleria D'Arte Moderna Fidia, Roma (2010) (-) Leila Bottarelli, Galleria Clio, Alessandria (2008) (-) Benito Recchilongo, Galleria André, Roma (2009) (-) Pablo Maria Landi, Hulot, Galerie, Paris (1986).