Natura mista

"Fermati ogni tanto. Fermati e lasciati prendere dal sentimento di meraviglia davanti al mondo." (Tiziano Terzani). Così si esprimeva il grande giornalista e scrittore italiano. Le opere presentate in questa galleria sono frutto di riflessioni sulla temporaneità e contemporaneità del vivifico presente; pensieri ed immagini che talvolta rievocano alla mente le riflessioni e le parole dei poeti, oppure melodie che hanno segnato i miei anni. Esse esprimono una rielaborazione mentale di quei versi e melodie: mi fermo, appunto, come suggeriva Terzani, e con la mente, riesamino con meraviglia dentro di me e intorno a me lo scorrere del tempo. Non mi sento affatto di dire che dipingo una "natura morta", ma anzi, una "natura viva", mista di melanconia e dolcezza, di ricordi sopiti ma mai morti, occultati nel profondo ma non sepolti. (Antonia Calabrese)

GA67761
Tempo di amare
GA67961
Tempo di capire
GA117441
Tempo di tacere
GA117468
Avvinta come l'edera
GA133353
Melanconia