Piacevolmente sconvolto

sono Daniele Godio l'addetto stampa del Comune di Borgomanero, stavo concludendo la stesura del Notiziario Settimanale del Comune quando ho incontrato, inconsapevolmente, una sua opera. Nel lavoro che svolgo, mi capita che, nel completare il Notiziario ricordi la mostra a Palazzo Tornielli e l'artista protagonista della settimana. Mi passano sotto gli occhi tante opere, tanti artisti che ormai, automaticamente, non faccio caso. Non è stato così per la sua opera "Vulcano d'Oriente". Impaginando il tutto, sono stato colpito profondamente da questo suo lavoro, tanto che ho lasciato il lavoro a metà per recarmi a vedere la sua mostra. Sconvolto, piacevolmente sconvolto dalla sua attività artistica e dalla sua ricerca personale. Molti disegnano tecnicamente bene, tante belle cose, ma le loro opere non hanno ANIMA, SENTIMENTO, RICERCA. Mi sono perso nei suoi lavori, Hanno lasciato un profondo segno che ha generato commozione. Una interpretazione magnifica della realtà materiale e psicologica, emerge dall'opera. Il sapiente uso dei colori e il posizionamento di questi sulla tela, denotano una profonda ricerca e il travaglio della ricerca stessa. Complimenti. Finalmente incontriamo un'artista, nel vero senso della parola; non un disegnatore o un ritrattista, ma una persona che ha fatto dell'arte una ricerca della sua vita. Brava. Con stima Daniele Godio

di Daniele Godio
Giornalista
2016

Opera di riferimento

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Marita Cavaliere) Commento pubblico o privato